Brunesco di San Lorenzo

25.00

Descrizione

BRUNESCO DI SAN LORENZO

Costituisce la produzione speciale della Fattoria, il vino è ricavato dalla vinificazione di un solo tipo di uva (il Sangiovese), al quale in seconda fermentazione viene effettuato il governo alla toscana.

Questa pratica conferisce al prodotto caratteristiche molto particolari, corposità, colore ed aroma.

La produzione di questo particolarissimo Vino, prodotto in numero limitato di bottiglie, destinato alle ricorrenze speciali  fu iniziata verso la fine del 1700 e proseguita fino al 1920 anno in cui la fillossera completò l’opera di distruzione totale dei nostri vigneti. Il mio predecessore quando imbottigliò la sua prima produzione dandogli il nome di “Brunesco” intese dare un’immagine di robustezza e di colore a quel nettare proveniente dal “Sangioveto” scelto, fatto appassire per una ventina di giorni, vinificato tradizionalmente e, sempre alla stessa data il 10 di Agosto, giorno di San Lorenzo, messo a maturare in caratelli di rovere di Slavonia e dopo 6 mesi imbottigliato per un lungo affinamento in bottiglia.

Ancora oggi viene prodotto dal solito vitigno, rispettando scrupolosamente i sistemi di vinificazione e invecchiamento di allora. E’ un vino molto particolare che ben si sposa con piatti di selvaggina, carni rosse e grigliate. E’ buona regola stapparlo alcune ore prima, servirlo ad una temperatura di 18-20 gradi.

DATI ORGANOLETTICI:

Vino rosso limpido, colore rubino, molto evoluto tendente all’ambrato.

Olfatto evoluto con profumi di frutta cotta, liquirizia, vaniglia, caramello, mela cotogna, mentolo.

Ben strutturato con tannini fini, persistenti, gusto di vaniglia, legno, finale lungo e piacevole.

Abbinamenti:

Primi piatti con salse saporite e piccanti, formaggio stagionato, carni rosse, cacciagione, bistecca, stufati, brasati.

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.